Memoria a Francesco

Dicembre 1999,viene a mancare il Maestro di vita e Poliedrico Francesco Carbone uomo dalle mille risorse,creatore e fondatore del complesso Museale Godranopoli.Il museo e bene articolato,dalla sezione Etno antropologica,alla Pinacoteca d’arte Moderna e Contemporanea,inoltre una splendida Biblioteca di Storia Siciliana,in quel periodo grandi fermenti Culturali ruotavano in quelli di Godrano,Land’art,Teatro Libero,Poesia,Cinema,Fotografia,Scultura,Pittura…
Maggio 2009 sono trascorsi dieci anni dalla scomparsa del Maestro F.Carbone,il territorio tutto subisce un declino Sociale Politico e Culturale,non riuscendo più a sopportare un tale declino,un giorno mi recai presso la Biblioteca Comunale di Godrano al piano superiore della stessa vi erano degli spazzi vuoti,in quel preciso istante ebbi subito l’idea di ciò che sarebbe divenuto quel luogo,era la prospettiva di un lavoro comune per mantenere Viva la Memoria del Maestro.Mi misi subito al lavoro iniziai ad invitare Artisti di varie tendenze e stratificazioni Culturali,esponendo il nuovo progetto Carbone e debbo dire che la partecipazione fu grande,ed è tutto ora Viva.Ciccino di la ove un luogo è!ci osserva con infinita gratitudine un grazie a noi tutti per quello che siamo riusciti a fare,ma sopratutto per quello che ancor dobbiamo fare,grazie Francesco.
il Direttore artistico
Vincenzo Deguardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *